Carnevale: spunti per costumi fai-da-te per bambini e…non solo

Si avvicina il carnevale. Si avvicina molto (troppo?) velocemente, visto che solo “ieri” avevamo le luci di Natale attaccate in giro per casa. Sono rimasta un po’ stupita nel vedere affacciarsi le mascherine poco dopo aver tolto di mezzo, nelle vetrine dei negozi, le calze della befana. Ma anche quando eravamo piccole noi era così? Perché ho quasi visto pandori e torroni esposti insieme alle castagnole e la cosa mi ha lasciata un po’ perplessa. Comunque, sta di fatto che “c’è la crisi-c’è la crisi” quindi, complice questo fatto, la cosa fa comodo ai commercianti, ma in fondo poco importa: per i bambini è meglio così! Non si finisce mai di festeggiare, beati loro.

A questo punto meglio prepararsi in tempo per le feste, soprattutto se genitori e figli decidono di non puntare su un classico vestito “commerciale” ma sfoggiare un bel costume fatto in casa. L’importante, secondo me, è che la scelta sia condivisa con il bambino, come ho letto in questo post che condivido pienamente. Comunque le idee per un vestito originale sono molte. Se poi il bimbo è molto piccolo è più una decisione della mamma fargli comunque prendere parte ai festeggiamenti e scegliere quale costume sia più adatto a lui (quando P. aveva appena un anno, per esempio, l’ho vestito da Winnie The Pooh e lui neanche sapeva perché e chi fosse quello strano orsacchiotto…ma era troppo dolce e spero gli farà piacere rivedersi in quelle foto, un giorno!).
…all’epoca mi sono chiesta a lungo se avessi o meno portato a casa il Winnie giusto o quello sbagliato 🙂

Dicevamo, ecco alcune idee che ho trovato on line e che mi hanno colpito di più…e comunque ho l’impressione che forse nei prossimi giorni potrei tornare di nuovo sull’argomento (ne ho viste troppe per non condividere altre ispirazioni!).

Frozen: su pandsurf.com c’è un tutorial davvero molto dettagliato che spero possa essere utile per le bambine che amano Elsa, mentre su blogmamma.it troverete tutte le indicazioni per un divertente costume da Minion. Un’altra fonte di ispirazione per gli amanti degli “esserini gialli” più simpatici del mondo è disponibile anche su gwgoodstuff.org.

Immagine tratta dal tutorial disponibile su pandsurf.com
Immagine tratta dal tutorial disponibile su blogmamma.it
Immagine tratta dal tutorial disponibile su gwgoodstuff.org

Su sweeterthancupcakes.com troverete invece il modo per rendere la vostra bambina una romantica principessa dei fiori e, se volete rimanere sul classico, riporto anche un video-tutorial per costruire una maschera da carotina (ma i bambini ancora sono disposti a vestirsi da carotina?…per P. sarebbe uguale, in effetti….l’ho vestito anche da zucca a 2 anni…)

Immagine tratta dal tutorial disponibile sul sito www.sweeterthancupcakes.com

 

Per i bambini particolarmente piccoli, c’è un costume di cui mi sono letteralmente innamorata (ma che forse piace più alla mamma che al figlio, ammettiamolo!): Carl Fredricksen, protagonista del film d’animazione Up, della Pixar. Eccolo qui di seguito! Io adoro quel simpatico vecchietto, ma forse non è propriamente il sogno di ogni bambino travestirsi da pensionato 🙂

Immagine tratta da mymodernmet.com

Un’idea per tutta la famiglia? Credo che una cosa come questa qui sotto sia facile da realizzare, approfittando del successo di Inside Out, sempre per rimanere in ambito cinematografico (a proposito, ho finalmente visto il film e ho pianto tutte le lacrime a mia disposizione…)

Immagine tratta da costume-works.com

E poi….e poi….me lo sono tenuto per ultimo perché io so che prima o poi riuscirò a convincere sia padre che figlio….come omaggio al mio amato David Bowie scomparso di recente (anche lì…le lacrime versate non riuscirei a quantificarle) e come omaggio a uno dei miei film preferiti……c’è sempre la maschera da Re dei Goblin di Labyrinth (e chi non ha mai visto il film lo faccia ORA). Tra l’altro i più creativi potrebbero estendere l’idea alla famiglia intera…

Foto: google
Foto: pinterest

 

Loro hanno davvero vinto e li invidio/ammiro davvero molto! Foto da www.huffingtonpost.com

One thought on “Carnevale: spunti per costumi fai-da-te per bambini e…non solo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...