Festa della mamma: le 10 idee regalo da evitare (salvo eccezioni)

Si avvicina la festa della mamma e il Web trabocca di molti post e articoli sulle idee regalo che possano aiutare anche i più indecisi davanti agli scaffali dei negozi. A proposito, invito chi passa di qui a lasciare eventuali link nei commenti, se avete idee (più serie delle mie!) da suggerire. Io offro il mio piccolo contributo dicendo la mia su cosa NON regalarle, così magari si procede per esclusione…


Premesse: A) ovviamente si parla in toni ironici, lo dico per evitare polemiche sterili e poco auto-ironiche B – (legato al primo punto) ritengo abbastanza ovvio che ogni regalo sia ben accetto da una mamma, se fatto dai propri figli, soprattutto quando piccoli, o dai propri compagni. Il post infatti ovviamente si riferisce a noi figi diventati adulti, che spesso abbiamo anche poco tempo da dedicare alla questione tra un impegno e l’altro. Oppure ai papà/mariti che vogliano rendere speciale il giorno dedicato alla propria “dolce metà”. Non stiamo parlando di lavoretti fatti a mano o gadget comprati dai bimbi, che valgono più di ogni altra cosa al mondo ❤ io ho finalmente ricevuto la mia prima collana di pasta e non riesco a sperarmene…no, qui mi rivolgo a noi grandicelli…  C – tutti questi consigli decadono nel caso in cui sia stata proprio mamma a chiedervi un regalo specifico (a volte succede)

1 – Abbonamento in palestra e idee per la cucina: secondo una ricerca condotta e pubblicata dal sito di shopping on line Ebates.com, l’abbonamento in palestra sarebbe il regalo meno gradito dalle mamme americane (secondo l’opinione di circa il 50% di loro), seguito da ricettari o corsi di cucina (40%). Secondo me la risposta potrebbe andar bene anche per le colleghe italiane. In generale non credo sia una buona idea, a meno che non venga richiesto espressamente, regalare alle mamme qualcosa che ricordi loro quanto siano poco in forma (ma soprattutto: avranno poi il tempo di andarci?) oppure che il loro posto sia tra i fornelli. Ripeto, dipende da mamma a mamma e questo è un mio parere… Per esempio mia madre mi ha chiesto, tempo fa, di regalarle l’abbonamento in palestra ed è rimasto lì: 150 euro buttati al vento, perché l’ha fatto scadere ed è andata solo una volta…

Nella stessa ricerca le mamme hanno indicato come regali più apprezzati, invece, tutte quelle attività che consentirebbero loro di passare più tempo di qualità con la propria famiglia, ma anche un aiuto a mantenere la casa pulita, una giornata alla Spa, una gift card da spendere presso il proprio negozio preferito, ma anche una cena fuori accompagnata da un bel mazzo di fiori o una scatola di cioccolatini. Ecco, trovo anche io queste idee più opportune, anzi direi ottime.

2 – W l’originalità, ma evitiamo i regali che le diano più lavoro rispetto a prima: realizzare un bel collage per lei va bene, farle trovare il tavolo da lavoro da ripulire no. Cuccioli? Sicuri che volete affidarle un’altra bocca da sfamare e un altro esserino da accudire?

3 – Niente di riciclato: magari non vi è mai passato per la testa, ma non si può mai sapere…orrore.

4 – Guide sulla genitorialità: che comunque potrà scegliere da sola in libreria, se lo riterrà opportuno. Tra le righe potrebbe leggerci un messaggio del tipo: “ecco cosa non sai fare, ora studia”

5 – Qualcosa che le ricordi com’era prima di avere figli o qualcosa che aumenti le sue insicurezze. Tipo una crema rassodante per il seno o una anticellulite…

6 – Spendere va bene, ma senza esagerare: sempre secondo la ricerca condotta in America, che pur avendo intervistato famiglie d’oltreoceano mi sembra ragionevole e condivisibile, per le madri sapere che i figli abbiano acquistato più di quanto si potessero permettere aumenterebbe il loro stress. Siate generosi, ma dimostrando di avere la testa sulle spalle.

7- Se puntate sul vestiario e non siete sicuri della taglia, indagate bene prima di scegliere: potrebbe essere una taglia troppo piccola o troppo grande e comunque farla sentire inadatta. Parlo soprattutto agli uomini: se decidete di scoprire la taglia, guardate di nascosto quella che usa per più di un’indumento. Alcuni modelli, infatti, calzano in modo differente.

8 – Superati i 13 anni eviterei anche gadget e magliette con stampato sopra “Mamma migliore/peggiore”. Se è la migliore potrete dimostrarlo in modi più originali (passare più tempo con lei, di qualità, per esempio). Sul fatto della “peggiore” vabbè, neanche commento perché capirete da soli. Sicuri che faccia ridere?

9 – Accessori: ricordate che vostra madre non è un rapper…ma neanche vuole somigliare a sua nonna. Occhio a non esagerare con il kitsch, ma neanche a non eccedere con la roba “old style” che potrebbe farla apparire troppo “old” (rientrano nella categoria ciabatte poco femminili, cuffie per fare la doccia, coperte in pile con stampe terrificanti…)

 

10 – Non seguite necessariamente i soliti schemi: sicuri che apprezzi più un raccogli briciole piuttosto che un avvitatore? 🙂

In generale penso sia bello ricevere non sempre qualcosa che ci serve, ma anche qualcosa che, invece, desideriamo da un bel po’, e soprattutto tempo. Un dono meraviglioso. Potrebbe essere tempo insieme per la mamma lavoratrice costretta a stare troppe ore lontana dai suoi familiari, potrebbe essere tempo da concedersi in solitudine per la mamma full time o quella che lavora a casa, che spesso non ha modo di farsi un bel bagno rilassante, leggere un libro con tranquillità o godersi una passeggiata tra le vetrine dei negozi. Oppure una via di mezzo: qualche ora di relax solo per mamma e poi tutti insieme impegnati in qualche attività che piace a lei. Guardare la partita tutti insieme va bene se parliamo di una donna sportiva e tifosa, va un po’ meno (praticamente per niente) bene se è una donna che odia il calcio. Fatemi sapere le vostre idee!

2 thoughts on “Festa della mamma: le 10 idee regalo da evitare (salvo eccezioni)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...