Come costruire un autolavaggio per macchinine giocattolo [DIY]

Negli ultimi mesi il 3enne gioca quasi sempre con una sola cosa: il giradischi. Esatto: vinili vecchi che ha trovato in camera mia, soprattutto dei Beatles ma non solo, coprono ogni angolo della sua stanza e lui trascura i suoi giocattoli più di quanto facesse prima. Unici giocattoli che tiene ancora in considerazione sono le macchinine, il che lo rende ai miei occhi un po’ meno simile a Benjamin Button e un po’ più vicino ai suoi coetanei 🙂
Non che voglia tarpare le ali alla sua passione per la musica, ma quando poi attacca il “mostro” ai bambini del parco con “Tu lo conosci il disco dei Pink Floyd?”, ricevendo in cambio occhiate perplesse da parte dei suoi coetanei, allora cerco di ricordargli che ha pur sempre 3 anni, incentivando per questo il suo amore per le macchinine. Proprio per questo ho costruito per lui un autolavaggio, con pochissimi elementi a disposizione in giro per casa e ho coniugato un’altra sua grande passione. L’AUTOLAVAGGIO, appunto.

Quel luogo mitico che adora. Quando mio marito deve lavare la macchina, per il piccoletto è un giorno di festa e inizia a saltellare in giro mentre il papà si prepara. In effetti anche a me, da piccola, affascinavano quei rulli che giravano, l’acqua, quegli enormi meccanismi…
Il risultato sembra abbia funzionato: il 3enne ci ha giocato anche per 20 minuti di fila, il che per me è un miracolo, al momento. Quindi voglio condividere qui sopra il mio entusiasmo e l’idea, sperando possa essere utile a qualcuno.

AUTOLAVAGGIO PER MACCHININE GIOCATTOLO DIY: MATERIALI

 

  • Una scatola per le scarpe (io ho usato una per le scarpe da bambino)
  • Due rotoli di carta igienica
  • Carta per decorazioni (io ho usato un blocco comprato da Tiger davvero a pochi euro, mi sembra 3 euro)
  • Un bastoncino per gli spiedini
  • Uno scovolino per biberon (che comunque ormai qui era stato super-usato e non ci serviva più)
  • Un washi tape
come procedere
 

1) Ritagliare due rettangoli sui lati corti della scatola, per far entrare e uscire le macchinine, e decorare poi con carta da regalo, carta colorata o con motivi o semplicemente lasciar dipingere i bambini sopra il cartone. Il mio si è rifiutato di colorare e mi ha detto esplicitamente: “Fai tu”. Io ho eseguito…

2) Tagliare la carta colorata a disposizione in piccole frange, da attaccare con un po’ di colla all’ingresso e all’uscita  dell’autolavaggio…

 

 

 

…sui i rulli, che poi andranno attaccati alla scatola con un filo di colla messa alla base del rotolo di carta igienica (in cima, invece, ho attaccato il washi tape per abbellire il tutto)…

…infine la carta con le frange sarà utile per costruire la “tendina” sotto cui passeranno le macchinette prima di uscire come nuove dalla scatola magica! La tendina va attaccata al bastoncino per gli spiedini, tagliato precedentemente di una lunghezza leggermente superiore a quella della scatola. Per attaccarlo ad essa, invece, basta farci sopra due piccoli taglietti corrispondenti alle due estremità della tendina, per poi inserirvi dentro il bastoncino in questione e fissare il tutto con colla e/o scotch. Spero di essermi spiegata bene 🙂

3) Lo scovolino è la parte più divertente, perché grazie al suo manico permette di ruotare facilmente proprio come quello dei veri autolavaggi, andando anche in alto e basso. Basta tagliare lungo la “parete” lunga della scatola inserire lo scovolino (meglio se piccolo, quindi, ma tutto dipende dalle dimensioni della scatola stessa), e chiudere in cima con un po’ di scotch.

A questo punto, dopo aver incollato rulli e intendine ed aver inserito lo scovolino nell’apposita fessura, l’autolavaggio è pronto per l’inaugurazione…buon divertimento!

2 pensieri riguardo “Come costruire un autolavaggio per macchinine giocattolo [DIY]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...