Aiutiamo Tenderly e Make-A- Wish® Italia a realizzare il sogno della piccola Angela

Da quando sono madre sono ancora più sensibile a malattie, guerre o calamità che spesso colpiscono i bambini. Guardo i telegiornali, leggo articoli su bimbi privati di sogni e speranze, che lottano con le loro famiglie per non arrendersi e il cuore mi si spezza. Credo che possiate capirmi. Soprattutto se ci penso ora, alle soglie del Natale, quando tutte noi madri facciamo il possibile per realizzare i piccoli e grandi desideri dei nostri figli. Non riesco più a sopportare l’idea di non poter aiutare tutti quei bambini che, in fuga da zone di guerra o negli ospedali, vedono i loro sogni minacciati da problemi troppo più grandi di loro. Continuo a chiedermi cosa possiamo fare, noi, nel nostro piccolo, e così appena posso sono davvero felice di condividere su questo blog iniziative che possano contribuire a rendere più felici i bimbi in Italia e nel mondo.

Oggi, perciò, vi parlo di Help-A-Wish, un’operazione che vede uniti il brand Tenderly e Make-A- Wish® Italia, l’organizzazione non profit che realizza i desideri dei bambini affetti da gravi malattie. L’operazione in questione (visitate il sito ufficiale per conoscere maggiori dettagli) andrà avanti per tutto il 2017, ma Tenderly è già entrata in azione impegnandosi a sostenere il primo di 8 desideri dei bambini coinvolti, ovvero quello di Angela. Lei è una bimba di soli 5 anni affetta da leucemia e il suo desiderio è quello di incontrare il “vero” Babbo Natale nel suo villaggio a Rovaniemi, al Circolo Polare Artico.

Il suo viaggio è già iniziato e si svilupperà in 4 tappe. Sarà possibile seguire la sua storia sulla pagina Facebook ufficiale di Tenderly, dove i fan potranno anche suggerire idee per rendere ancora più speciale e magica la sua avventura. I consigli degli utenti saranno inizialmente visualizzati con delle illustrazioni ad hoc ma, soprattutto…potranno diventare realtà durante il viaggio di Angela! Ecco un esempio:

Non solo: quando tornerà da Rovaniemi, la bimba riceverà un libro illustrato che racconterà la storia di cui è stata protagonista, per aiutarla a non dimenticare mai questa avventura.
Se volete appoggiare e seguire questa lodevole iniziativa troverete qui la seconda tappa, qui la terza e qui la quarta e ultima tappa. Vi invito a contribuire a questo splendido viaggio e a condividere la notizia, per farla arrivare a più orecchie/occhi possibile. Buon viaggio, piccola Angela…ti seguiremo con piacere e speriamo di poter contribuire a rendere ancora più speciale la realizzazione del tuo desiderio!

Buzzoole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...