Giochi da tavolo per bambini di 4 anni: qualche consiglio da mamma a mamma

Non avendo scritto per molto tempo sul blog, ho tante novità. Una di queste è il fatto che il quasi-4enne si sta appassionando ai giochi da tavolo. La cosa mi entusiasma non poco, visto che sia io che mio marito siamo pazzi per i giochi da tavolo e dopo i primi anni di vita spessi dietro a libri sensoriali, barattoli della calma ecc. diciamo che ora si passa alla “roba forte”, che piace anche a mamma e papà. Ok, non potrà unirsi a noi per una partita a Citadel o Anno Domini (e se non sapete di cosa sto parlando andate a correre ai ripari subito. Io aspetto qui…), ma ora miracolosamente riesce a star fermo qualche minuto e si entusiasma come capita rare volte. I vostri bimbi che giochi amano, tra quelli per i più piccoli? Avete qualche nome da consigliare? Io vi dico le nostre ultime “ossessioni”, tra l’altro molti dei giochi che indicherò sono abbastanza datati (ma ancora in commercio) e si trovano a buoni prezzi.

Otto il Maialotto che fa il botto

ottoilmaialottochefailbottoChi mi segue su Instagram sa che questo è stato il gioco più gettonato da tutto l’asilo ed era in cima alla lista dei regali chiesti a Babbo Natale. Così è arrivato. Molto semplice da usare: devono infilare i panini nella bocca del maialino e spingere la sua testa, per farlo masticare, per un numero di volte pari a quanto riportato sul panino appena inserito nella sua bocca. Insomma, più difficile a spiegarlo che a giocarci. Può rivelarsi una “fregatura”, per genitori e figli, se ci si aspetta un botto clamoroso. No, il pancione si gonfia e fa “TOC”. Semplicemente TOC. Ma devo dire che tanto basta per farlo divertire, anche se ho notato un certo rammarico la prima volta che abbiamo ingozzato il maiale in questione. Mio figlio si aspettava i fuochi di artificio di Capodanno, praticamente…ma in generale ci piace.

Pirata Pop Up (o Pop-Pop)

il-pirata-pop-popSe siete figli degli anni ’80 già starete canticchiando: “…nella botte al sicuro schizza come un siluro se gli buchi il Popop!”. Per essere sicura che lo facciate, riporto qui di seguito anche la mitica pubblicità che andava in onda in tv. Comunque: all’epoca i miei si erano impuntati e avevano deciso che non me lo avrebbero mai comprato. Valli a capire. Perché da piccola i giochi erano tanti, ma bisognava capire il valore del denaro, del consumismo, della plastica, dell’inquinamento, del capitalismo…ok, sto esagerando, ma adesso sta di fatto che c’è stata una conversione e qualunque cosa chieda mio figlio vale la pena comprarla. Immediatamente. Non apro questo capitolo, ma consiglio questo gioco, che tra l’altro ormai costa abbastanza poco (io l’ho trovato a qualcosa come 5 euro). Il meccanismo immagino che lo conosciate: si infilano le spade nella botte finché una di loro farà saltare in aria il pirata. Chi riuscirà a inserire tutte le spade senza farlo saltare “come un siluro”?

Gino Pilotino

giochi-da-tavolo-bambini-gino-pilotino giochi-da-tavolo-bambini-gino-pilotino-2

Anche qui rimaniamo tra quelli della mia generazione che subito aggiungeranno: “…il più pazzo il più carino, è davvero biricchino!”. Esatto, è sempre lui e ora si trova in commercio a 10 euro circa.

Difendi il tuo pollaio dal dispettoso Gino Pilotino in una lotta all’ultima gallina! Da 2 a 4 giocatori: Gino plana vorticosamente sui pollai dei giocatori. Stai pronto a usare il tuo trampolino per respingerlo prima che spaventi le tue galline. Ogni volta che l’aeroplano di Gino tocca uno dei 3 gettoni gallina del giocatore, questo cade dalla piattaforma. Vince chi rimane in gioco con almeno un gettone. Da 4 anni in su.

Creazy Toast

giochi-da-tavolo-bambini-crazy-toastUltimo arrivato nella nostra famiglia, visto che l’ho trovato in offerta, ma sarebbe più indicato per i 5enni. Ci sono non pochi problemi, per il nanetto, ad acchiappare “al volo” i toast sparati dal tostapane prima che cadano a terra. Ma si diverte tantissimo e ci piacciono le sfide, pian piano riuscirà.

Lo scopo del gioco è riuscire a prendere al volo prima che cadono a terra, con le ciotole, quanti più toast possibili che fuoriescono dal tostapane. Acchiappa alla svelta i tuoi toast preferiti fino a quando il tostapane sarà vuoto, ce ne sono per tutti i gusti! Con cioccolato, miele, formaggio, pancetta….ma fai attenzione al toast con il pesce marcio…altrimenti ci sono guai in arrivo!

Acchiappa la polpetta

giochi-da-tavolo-bambini-4-anni-acchiappa-la-popletta-2giochi-da-tavolo-bambini-4-anni-acchiappa-la-popletta

Scoperto grazie al suo nuovo migliore amico, un compagno di scuola con cui ormai gioca quasi tutti i giorni anche fuori dall’orario scolastico, visto che grazie al cielo anche le mamme vanno d’accordo. Comunque, molto apprezzato da entrambi i pargoli, con un livello di difficoltà davvero proporzionato alla loro età.

E’ l’ora della pappa…e i quattro cagnolini di casa sono davvero tanto affamati!
Chi riuscirà a recuperare più polpettine nel minor tempo possibile? …Che la gara per la pappa abbia inizio!
Posiziona a terra la ciotola piena di gustose polpette e…Ops! Tutte le polpette iniziano a rotolare per il pavimento…
Ma non preoccuparti, perché i cuccioli affamati sono prontissimi per accaparrarsi il boccone più gustoso!
Inizia un’avvincente sfida di abilità e riflessi con i simpatici cagnolini di Acchiappa la polpetta!

L’apina pizzichina

giochi-da-tavolo-bambini-4-anni-apina-pizzichina

Anche questa scoperta grazie al suo amico

 Un dolcissimo alveare pieno di miele vi aspetta per mettere alla prova i vostri riflessi: riuscirete a estrarre le golose cellette senza far saltare fuori l’Apina Pizzichina? L’apina è buona ma un po’ dispettosa e a volte sbuca per spaventare i piccoli golosi che non riescono a resistere alla tentazione del suo miele! Vince chi ruba l’ultima celletta senza farsi pizzicare.

Gina la gallina

giochi-da-tavolo-per-bambini-di-4-anni-gina-la-gallinaGino Pilotino…Gina la Gallina…ok, a parte la scarsa fantasia dei produttori, anche questo è un gioco semplice ma carino. Se il vostro pupo non da i numeri come fa il mio quando non riesce a vincere nulla. Ma i giochi da tavola servono anche a questo, no? Esercitare la concentrazione, la pazienza e insegnare che non sempre si può vincere. Anche se spesso noi genitori facciamo finta di perdere apposta…

Ad ogni turno, ogni giocatore dovrà rubare un uovo premendo uno dei cucchiai – ma attenzione! Se viene premuto il cucchiaio sbagliato, la gallina griderà a squarciagola e verrai eliminato!  Vince l’ultimo giocatore a rimanere in gioco.  Il “cucchiaio di attivazione” è casuale ad ogni nuova partita.

Il Cercatrova

giochi-da-tavolo-per-bambini-di-4-anni-cercatrova-liscianiLo confesso, questo gioco della Lisciani è uno dei miei preferiti: ci sono tantissime tesserine che vengono messe per terra, ad ogni turno si estrae una categoria (es. animali, vestiti, colori, fantasy…) e i bambini devono cercare le tesserine della categoria estratta, osservandole sul piano di gioco. Vince chi ne trova di più prima che suoni il timer. Le categorie permettono di aumentare il livello di difficoltà: per il quasi-4enne al momento trovare i colori è più facile, piuttosto che capire mestieri o personaggi fantasy rispetto a quelli reali. Il che è un bene, perché man mano che il bambino cresce si può passare ad un livello di difficoltà superiore.

Tavolino molto attivo 30 giochi

giochi-da-tavolo-per-bambini-tavolino-30-giochi-carotinagiochi-da-tavolo-per-bambini-tavolino-30-giochi-carotina-2

Non so se si possa considerare realmente considerare un gioco da tavolo, ma questo tavolino speciale della Lisciani, che ci ha regalato la nonna a Natale, di giochi al suo interno ne ha 30, tra cui il Tangram (che io amo), due puzzle e tante tesserine per giocare a “Memory”, fare un Cercatrova anche in questo caso, trovare coppie tra animali e cibo relativo (carota al coniglietto, banana alla scimmia e così via), oppure tra professioni e strumenti del mestiere. Insomma, sono 30 giochi davvero. Comunque all’interno del kit troverete un libricino che descrive le regole di ciascun gioco.

Aggiungo alla lista anche l’intramontabile “pesca dei pesciolini”, come lo chiamo io e…Indovina Chi?, che ovviamente viene consigliato dai 6 anni in su e in effetti potrebbe essere difficile per un bimbo di 4 anni, ma non del tutto. Credo che a loro faccia anche bene parlare dei lineamenti, riconoscerli, all’inizio, per esempio, P. si fermava davanti a certi ritratti chiegiochi-da-tavolo-bambini-4-anni-pesca-pescidendosi se il tizio con i capelli lunghi fosse da considerarsi uomo o la donna con i capelli corti fosse davvero una lei. Tra l’altro posso vantarmi di aver conservato la mia versione anni ’80 del gioco praticamente integra. Ci penserà lui a distruggerla, comunque per il momento mi fa morire: chiede se è uomo o donna ogni 3×2, anche dopo aver già abbassato le caselle degli uomini e delle donne. Non si rassegna. E’ arrivato a chiedermi: “….è peloso?”, lasciandomi stupita. Anche per questo lo consiglio, per vedere un po’ il mondo fuori dagli schemi. A qualche adulto sarebbe venuto in mente di chiedere “è peloso?”. Ci aggiorneremo presto, immagino, se i giochi continuano ad arrivare così numerosi in casa…

2 pensieri riguardo “Giochi da tavolo per bambini di 4 anni: qualche consiglio da mamma a mamma

  1. Ce li abbiamo quasi tutti!!! Piano piano ci stiamo spostando però su qualcosa di più complesso (per modo di dire), ma ci piace molto giocare a UNO, e questo credimi con l’aiuto di un adulto è perfetto anche per i 4 anni, Teresa per dire è una forza. Ci piace moltissimo anche INDOVINA CHI, e MONOPOLI JUNIOR,

    Mi piace

    1. Ma dai, Uno pensavo fosse troppo presto per proporlo ma ovviamente ce l’abbiamo! Indovina chi al momento spopola e per il compleanno mi ha chiesto Monopoli Junior ma ecco…anche lì pensavo fosse presto! Grazie per i consigli! …che poi mi fa morire perché Indovina Chi lo chiama “Indovina a chi indovina chi” Ahahaha

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...