Merende al Latte MIO: quando il baby food corre in soccorso delle mamme

Ammettiamolo: sarebbe bello poter affermare di riuscire a preparare puntualmente merende fatte in casa a base di frutta o dolci appena sfornati, ma non sempre, in realtà, è possibile farcela. Ci sono periodi della vita in cui davvero non abbiamo tempo o energie. Quando capita, però, la soluzione può essere sempre dietro l’angolo, basta saper guardare bene. Proprio per la merenda del bambino, ad esempio, quelle già pronte possono correre in nostro soccorso. Tenendo sempre d’occhio la qualità, le esigenze nutrizionali dei piccoli e, ovviamente, i loro gusti.
Continua a leggere “Merende al Latte MIO: quando il baby food corre in soccorso delle mamme”

Biscotto Plasmon: eliminato l’olio di palma dagli ingredienti, per la gioia delle mamme

Prima che nascesse una mamma, c’era una bambina che aveva a sua volta una madre molto attenta all’alimentazione della sua piccina. Una di quelle che non ti lasciano mangiare troppe merendine confezionate e che il fast food non voleva neanche sentirlo nominare, per intenderci, ma che ogni tanto chiudeva un occhio. Prima che nascesse una mamma, c’era un’adolescente che, come reazione al regime salutista di sua madre, appena ha avuto la possibilità di uscire da sola si è buttata in un fast food, ha chiuso la porta dietro alle proprie spalle e ha buttato via la chiave, rimpinzandosi di schifezze.

Continua a leggere “Biscotto Plasmon: eliminato l’olio di palma dagli ingredienti, per la gioia delle mamme”

Bimbo di 11 mesi in ospedale perché denutrito: indagati i genitori vegani

Non sono contenta di scrivere ciò che sto per scrivere, ma avevo ragione nel sostenere che la storia del Bambino indaco, romanzo di Marco Franzoso che ho consigliato qualche tempo fa (QUI la mia recensione) pur trattandosi di un’invenzione dell’autore non è un racconto così lontano dalla realtà. Come nel libro, infatti, a quanto pare la scelta di una coppia di genitori vegani avrebbe condizionato e messo a rischio la salute del figlio, di soli 11 mesi, ora ricoverato all’ospedale Meyer di Firenze per una “grave carenza nutrizionale”. La notizia è stata riportata dal quotidiano La Nazione, dove si legge: “I medici del Meyer hanno aggrottato la fronte preoccupati: quel piccolo che stanno visitando è esile, deperito, anche a colpo d’occhio. Controllano i parametri vitali, i dati sono piuttosto allarmanti, bisogna iniziare subito a riportare in assetto i giusti valori di crescita”.
Continua a leggere “Bimbo di 11 mesi in ospedale perché denutrito: indagati i genitori vegani”