#MeAtMyBest No.1: porsi obiettivi e raggiungerli…prima del 2017

Buoni propositi. Accadeva all’inizio dell’anno e, ovviamente, è successo di nuovo a settembre, al rientro delle vacanze. Non ho voluto, stavolta, fare una lista infinita di obiettivi difficili da raggiungere, per vederli poi affievolire nella mente man mano che le settimane passano, che le vacanze diventano un ricordo e che la stancante routine prende il posto all’entusiasmo.

Questa, infatti, una delle prime regole che mi sono data e che possono esserci utili: pochi obiettivi, ma tutti SMART, ovvero Specifici, Misurabili, Attuabili, Realistici e definiti nel Tempo. Vorrei condividere qui sopra, passo dopo passo, la mia esperienza in questo percorso iniziato a settembre e che ha già portato i suoi frutti, devo ammetterlo. Per questo ho deciso di registrare qui i progressi riscontrati come donna, madre e lavoratrice freelance (con tutto il caos che ne consegue), con la speranza che possano essere utili a chi ha le mie stesse necessità, a chi le ha affini o chi cerca comunque il modo per migliorare (#MeAtMyBest, appunto…me stessa al meglio!).

Gli obiettivi
 
Ne parlo in base alla mia esperienza, come dicevo, e dopo essermi documentata. Spero, nei prossimi giorni e settimane, di scendere più nello specifico. Parto dal’aspetto più importante: quali sono i nostri obiettivi? In cosa dobbiamo migliorare davvero? Tutti possiamo trovare la risposta guardandoci veramente dentro, senza lasciarci influenzare da ciò che gli altri vorrebbero da/per noi. Dire “voglio essere più felice” o “voglio essere una persona migliore” non basta. Qual’è la nostra idea di felicità e che tipo di persona vogliamo diventare? Solo così è possibile capire cosa ci manca davvero. Non solo, una volta individuati i “macro-obiettivi” (ad esempio: per essere felice vorrei avere un rapporto di coppia migliore o vorrei un lavoro più soddisfacente), è possibile procedere con l’individuazione di sotto-obiettivi.

Continua a leggere “#MeAtMyBest No.1: porsi obiettivi e raggiungerli…prima del 2017”