Come creare supereroi con i rotoli di carta igienica

Sono sempre stata attratta dalle menti più creative/blogger che riuscivano a costruire un impero (o semplicemente un castello da principesse) partendo dai semplici tubi dei rotoli della carta igienica. Ebbene, nel mio piccolo anche io sono riuscita ad allietare un intero weekend piovoso grazie a ciò che avevo messo da parte nei giorni precedenti. Ne sono nati tanti simpatici supereroi che ho realizzato su richiesta del principino, mentre lui mi osservava e collaborava quanto basta (non ha ancora molta capacità di concentrazione, spesso inizia a fare una cosa con me e poi si lancia a fare altro lì accanto!). A volte mi sono ispirata a immagini trovate sul web, in altri casi ho inventato di sana pianta, il che mi ha dato particolarmente soddisfazione, ovviamente.

Per esempio sono particolarmente orgogliosa del nostro Thor, che il 4enne aveva richiesto a gran voce, ma che all’inizio non sapevo assolutamente come realizzare: ho trovato non solo il modo di creare un piccolo martello, ma anche quello di attaccarlo al cilindro di carta, usando una semplice graffetta. Ho banalmente formato una pallina con il foglio di alluminio da cucina e poi ho modellato i bordi lisciando la pallina in questione su una superficie dura fino a creare un parallelepipedo rettangolare che quantomeno ricordasse un martello (come superficie ho scelto un muretto esterno di casa mia…una cosa che non facevo dagli anni ’80…). Sembrerà poca roba, per le DIY addicted più esperte, ma per me è già tanto.

Vi avevo raccontato della festa a tema Spiderman organizzata per il 3° compleanno del mio gnomo: ecco, magari questa idea potrebbe essere utile anche per una festa (o anche semplicemente una merenda) a tema supereroi. Abbiamo anche usato i personaggi in questione per un teatrino improvvisato, per allontanare la paura e la tristezza mentre fuori si scatenava il nubifragio che lo scorso 10 settembre ha flagellato Roma, ma abbiamo usato anche i malcapitati Ironman, Batman & co. per una sorta di tiro al bersaglio che ha entusiasmato il cicciottello di casa, che correva a recuperare le palline di gommapiuma ridendo come un matto e calcolando chi stava vincendo tra lui, mamma e papà. Abbiamo intervallato così la ricerca costante di aggiornamenti su maltempo e danni alla Capitale, riuscendo a rilassarci. Anche se al nanetto, a differenza mia, la pioggia non fa paura, per fortuna.

Insomma, ecco di seguito qualche idea. Alla fine sono riuscita anche a ricavare due paia di bracciali da supereroe ispirati a Batman e Flash che sono stati apprezzati dallo gnomo, nonostante fossero stati fatti in fretta e furia. Basta ricoprire il cilindro di carta del colore desiderato (rosso per flash, giallo per Wonder Woman, verde per Lanterna Verde e così via…), attaccare il logo del supereroe di turno, stilizzato, e tagliare il cilindro lungo la sua lunghezza. Di seguito, tra le foto in slideshow, il nostro esempio che potrebbe esservi utile. Spero di essermi spiegata bene, ma le immagini possono aiutare molto. Eh sì, quando non litighiamo, io e lo Gnappo siamo proprio una bella coppia. Lo dice anche il papà.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...